logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



   Tutti i post (sciafab1974)


(1) 2 3 4 ... 16 »


Come edittare un testo?
Quite a regular
Iscritto il:
2006/9/20 11:46
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 197
Livello : 13; EXP : 7
HP : 0 / 301
MP : 65 / 6919
Offline
Probabilmente avete già affrontato questo argomento. Ho spulciato nelle varie sezioni senza trovare una risposta.
Come si organizza la pagina di word per inviare il manoscritto ad una casa editrice? intendevo le cartelle ecc. ecc.

Inviato: 2009/12/30 15:15
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dal Carver pensiero
Quite a regular
Iscritto il:
2006/9/20 11:46
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 197
Livello : 13; EXP : 7
HP : 0 / 301
MP : 65 / 6919
Offline
Ho letto delle cose assurde su questo 3d.
Paragonare un autore di racconti brevi con altri altri che scrivono romanzi, personalmente mi sembra un confronto inutile. Inoltre, anche di periodi storici differenti.
Carver e' innovativo se si considera il periodo storico in cui ha iniziato a scrivere, certo c'erano stati anche altri autori di racconti brevi che lui cita come maestri - ma lui a detta della critica e' stato definito "minimalista". In futuro mi togliero' la curiosità di andare a leggere gli autori che lui cita come maestri per capire perche' questa nomina sia stata attribuita a lui e non a chi lo ha preceduto, ad oggi ancora non lo so. Sicuramente ha lasciato un segno, bisogna solo capire quale.

Vorrei citare due racconti: Grasso e Elefante. A parer mio sono dei racconti perfetti. Pensando a questi due racconti io li immagino come due "contenitori vuoti" dentro cui puoi metterci tutte le tue supposizioni, idee, pensieri, stati d'animo. Per capirli veramente e bene devi rileggerli almeno due volte ed allora si riesce veramente a vedere le "sfumature" a leggere tra le righe che voleva dire l'autore con quella determinata parola. Lui non esprime quello che veramente vorrebbe dire ma ti ci fa arrivare facendoti "assistere alla scena". Ed e' questa l'"onesta'" di cui parla. L'autore fotografa quello che vede e poi il lettore dovra' fare le sue considerazioni.

Inviato: 2009/3/27 13:19
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


scrittori esordienti... considerazioni di uno che ha mollato
Quite a regular
Iscritto il:
2006/9/20 11:46
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 197
Livello : 13; EXP : 7
HP : 0 / 301
MP : 65 / 6919
Offline
Dopo tre mesi di astinenza dalla lettura, ieri, sono andato in libreria per cercare il libro di una scrittrice esordiente contattata su questo sito. Hanno cercato sui terminali ma non sono riusciti a trovarla, risultato, non ha pubblicato. Ho chiesto...
"ma quanti ce ne saranno di scrittori esordienti, come mai non si riesce a trovarla"
la risposta della commessa e' stata...
"ogni giorno, le case editrici presentano almeno mille scrittori esordienti"...
scusate...
ma qualcuno di questo sito, ha pubblicato?
La mia non vuole essere una domanda provocatoria ma, dal momento che volevo ricominciare a leggere, vole iniziare con uno scrittore esordiente con il quale condividere e commentare il suo libro.

Inviato: 2007/4/3 14:53
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: SOTTO IL PESCO FIORITO (AREA RISERVATA AI PARTECIPANTI DEL TORNEO DI POESIA ZEN!)
Quite a regular
Iscritto il:
2006/9/20 11:46
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 197
Livello : 13; EXP : 7
HP : 0 / 301
MP : 65 / 6919
Offline
Non aver paura.
I pensieri sono nati prima dell'uomo:
le tue idee, le tue paure sono nate prima di te.
E' il tempo che sposta il pensiero da un uomo all'altro.
Le pietre non hanno tempo né pensiero.
Le pietre sono eterne.
sei una pietra nell'acqua.
togli l'acqua,
togli la pietra,
sei puro pensiero.
sei libero.

Inviato: 2007/1/29 13:18
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Regalo libri
Quite a regular
Iscritto il:
2006/9/20 11:46
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 197
Livello : 13; EXP : 7
HP : 0 / 301
MP : 65 / 6919
Offline
che libri?

Inviato: 2007/1/25 14:11
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Fantasy
Quite a regular
Iscritto il:
2006/9/20 11:46
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 197
Livello : 13; EXP : 7
HP : 0 / 301
MP : 65 / 6919
Offline
CIAO... sentiti con "bolak" e' un utente di questo sito ed ha pure pubblicato... ciaooooooo

Inviato: 2007/1/22 13:45
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: quest'idea... e' ancora piu' rivoluzionaria della prima.
Quite a regular
Iscritto il:
2006/9/20 11:46
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 197
Livello : 13; EXP : 7
HP : 0 / 301
MP : 65 / 6919
Offline
"bando alle ciancie"... questa era mia...
vorrà dire che
Hammel sarà il "citatore ufficiale" del sito!
benvenuto...
...
hammel... scusa il paragone ma mi sembri
"il puffo quattrocchi"
ti offendi se te lo dico? eheheheh
ma mi e' scappata! ciao io sono fabrizio!

Inviato: 2007/1/18 15:15
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: quest'idea... e' ancora piu' rivoluzionaria della prima.
Quite a regular
Iscritto il:
2006/9/20 11:46
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 197
Livello : 13; EXP : 7
HP : 0 / 301
MP : 65 / 6919
Offline
Alco… non ti spaventare per le citazioni, anche io ne conosco tante sa!
Dilan Dog avrebbe detto:“Giuda ballerino”!
Io dico solo!
Non azzuffatevi per il mio forum!
Perchè, come disse Walter Elias Disney :
“Spero soltanto che non ci dimentichiamo di una cosa – che era tutto cominciato da un topo”,
io avevo buttato una frase, così tanto per vedere cosa succedeva!
Invece mi sono accorto che “La verita' e' che la verita' cambia”. Ma questo l’aveva detto Friedrich Nietzsche. , a quanto ne so io, lui non leggeva Topolino. Quindi io sto seriamente pensando che Nietzsche non aveva ragione perché sono intelligente.
”L'intelligenza e' data all'uomo per dubitare.(Emile Verhaeren).

Inviato: 2007/1/18 12:55
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: quest'idea... e' ancora piu' rivoluzionaria della prima.
Quite a regular
Iscritto il:
2006/9/20 11:46
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 197
Livello : 13; EXP : 7
HP : 0 / 301
MP : 65 / 6919
Offline
citazione:
"Considerando poi che oggi è opinione irremovibile di chiunque che lo scrittore sia persona estremamente sensibile, e di conseguenza che chiunque sia sensibile scriva necessariamente"


Mein Kampf, ma non l'aveva scritto Hitler?

Inviato: 2007/1/18 8:01
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: quest'idea... e' ancora piu' rivoluzionaria della prima.
Quite a regular
Iscritto il:
2006/9/20 11:46
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 197
Livello : 13; EXP : 7
HP : 0 / 301
MP : 65 / 6919
Offline
chi pensa di scrivere bene

Inviato: 2007/1/17 13:12
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci



 Inizio
(1) 2 3 4 ... 16 »




Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
News001
Iscritti17497
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 10 utente(i) online (8 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 10

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 17
Ieri: 17
Totale: 5164
Ultimi: JN88

Utenti Online:
Ospiti : 10
Membri : 0
Totale: 10
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2014 OZoz.it - P.I. 02878050737