logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



   Tutti i post (Ratataplan)


(1) 2 »


Re: AUGURI !
Just popping in
Iscritto il:
2006/2/2 18:31
Da Umbria
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 20
Livello : 3; EXP : 20
HP : 0 / 55
MP : 6 / 2218
Offline
Auguri a tutti!

E vi prego, non mangiate gli agnelli! Sono cuccioli, passano delle sofferenze indicibili prima di essere uccisi. Non è giusto morire a quaranta giorni.

Pensateci, vi prego!

Rat

Inviato: 2006/4/14 18:50
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Tenere animali domestici
Just popping in
Iscritto il:
2006/2/2 18:31
Da Umbria
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 20
Livello : 3; EXP : 20
HP : 0 / 55
MP : 6 / 2218
Offline
Citazione:

hinao85 ha scritto:
[...] ma i vegetariani non dovrebbero non assumere latte e soprattutto uova (che altro non sono che feti di galline )? Non ho capito bene questo punto..



I vegetariani non mangiano carne e pesce, ma mangiano: latte, formaggio, uova, miele ecc.

I vegan non solo non mangiano carne e pesce, ma nemmeno latte, formaggio, uova, miele ecc. e in più evitano di usare derivati animali anche nelle altre pratiche quotidiane, come ad esempio il vestirsi, evitando la pelle, la lana, la seta...

Ciao

Rat

Inviato: 2006/3/18 12:41
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Tenere animali domestici
Just popping in
Iscritto il:
2006/2/2 18:31
Da Umbria
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 20
Livello : 3; EXP : 20
HP : 0 / 55
MP : 6 / 2218
Offline
Citazione:

hinao85 ha scritto:
rat, so che parli di ammazzamento "spirituale", ma è comunque una parola grossa.


A dire la verità io parlavo proprio di ammazzamento reale, altroché spirituale!

Citazione:

hinao85 ha scritto:
Fino a prova contraria gli animali vengono ammazzati fisicamente dal macellaio.


Diciamo allora che siete i mandanti!

Citazione:

hinao85 ha scritto:
Non è che chi mangia carne li uccide, o pensa alla loro uccisione, o pensa a come erano stati in vita. La gente ci vede solo un pezzo di carne.


Hai perfettamente ragione, e infatti è questo il problema. Oggi sempre più quando si va al supermercato si trovano carni che non hanno più nulla di simile rispetto al corpo al quale sono state strappate.

Questa è una cosa che non viene mai associata con la morte dell'animale.

Anche le famose fattorie didattiche, "simpatiche" iniziative spesso promosse dagli allevatori stessi, in cui i bambini sono portati per vedere come è naturale e bella la vita di campagna con tutti gli animali di allevamento, non mostrano quello che è il fatto centrale di tutta l'operazione: la macellazione.

Se la gente vedesse come avviene, nonostate tutte le cautele, che comunque spesso non sono messe in atto, credo che a molti passerebbe la voglia di mangiare carne.

E un pensierino finale ai pesci li posso fare? Loro sono gli animali più sfigati in assoluto: hanno una morte orribile, per soffocamento, spesso con un amo piantato in bocca, ed essendo muti ai nostri orecchi, non ci fanno effetto.

Pensa cosa succederebbe se i pesci strillassero come i maiali, quando vengono sgozzati.

Ciao

Rat

Inviato: 2006/3/18 12:06
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Tenere animali domestici
Just popping in
Iscritto il:
2006/2/2 18:31
Da Umbria
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 20
Livello : 3; EXP : 20
HP : 0 / 55
MP : 6 / 2218
Offline
Citazione:

leobloom ha scritto:
Entro anche io nella discussione perchè voglio esprimere un mio parere in merito. Io personalmente ammiro i vegetariani, perchè anche a me fa tristezza mangiarmi un altro essere vivente, ma io odio le verdure (l'unica che mangio è la rucola), quindi mangio carne


Al di là dell'essere vegetariani (o vegan) o meno, non mangiare mai le verdure è comunque un problema per la salute. Hai provato tutte le verdure e con tutti i metodi di cottura? Con la frutta come sei messo?

Citazione:

leobloom ha scritto:
Ma non non sopporto chi cerca di fare il moralizzatore, dato che non sopporto i moralizzatori. Chi mangia verdure dica io mangio verdure e non accusi chi mangia carne di essere uno pseudo mostro.


Come ho già detto prima, io non faccio assolutamente il moralizzatore, pratica che mi è estranea da sempre.

Però su un punto non possiamo certo negare l'evidenza: io ammazzo meno animali di te.

E' giusto? E' sbagliato? A loro interessa qualcosa? Soffrono? Si divertono nel subire ciò?

Chissa, lasciamo pure ognuno libero di pensarla come vuole, su questo.

Ma io ammazzo meno animali di te. Non dico che non ne ammazzo nessuno, perché nelle pratiche quotidiane qualcosa può accadere.

Ma ammazzo meno animali di te.

Almeno a tavola!

Me lo concedi?

Ciao

Rat

Inviato: 2006/3/18 6:17
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Tenere animali domestici
Just popping in
Iscritto il:
2006/2/2 18:31
Da Umbria
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 20
Livello : 3; EXP : 20
HP : 0 / 55
MP : 6 / 2218
Offline
Citazione:

Manuel ha scritto:
Che facciamo adesso... ci mettiamo ad ammazzare una latuga? Oppure violentiamo un cavolo?


Ciao Manuel, il testo che hai trovato su mednat è alquanto impreciso e privo di fonte, e fa riferimento studi poco scientifici.

Comunque questo tipo di critica è abbastana frequente, tanto che esiste una faq apposita, la cui domanda è "Ma allora anche le carote soffrono!" che per comodità ti riporto pari pari:

-------

Volendo rispondere in modo serio a una affermazione tanto palesemente disonesta, possiamo dire che: innanzitutto, i vegetali non hanno un sistema nervoso, e quindi, anche se sicuramente sono in grado di reagire agli stimoli esterni, non possiamo catalogare queste reazioni come sentimenti.

Se anche così fosse, sarebbe un motivo in più per nutrirsi direttamente di vegetali anziché di cibi animali, perché per "produrre" carne la quantità di vegetali usata è molto maggiore di quella necessaria per il diretto consumo umano.

Inoltre, abbiamo molti dubbi sul fatto che chi pone questa domanda abbia davvero a cuore la sofferenza dei vegetali: se è così insensibile da non aver problemi ad ammazzare animali per cibarsene, quando gli animali sono palesemente esseri senzienti che soffrono, perché dovrebbe farsi problemi ad addentare una carota? Una critica del genere fatta a un vegano potrebbe essere presa sul serio solo se provenisse da un fruttariano. Un fruttariano si ciba solo di frutta, e così facendo non causa né morte, né danno alle piante, perché la frutta si stacca dalla pianta in modo naturale.

Chi è veramente interessato alla sofferenza delle piante, dovrebbe fare questa scelta.

Se l'obiezione è invece sollevata per "dimostrarci" che non siamo coerenti fino in fondo nella nostra scelta, lasciateci rispondere "Da che pulpito vien la predica"! Chi non si preoccupa minimamente di arrecare sofferenza agli altri può star tranquillo e non essere accusato di incoerenza perché ogni cosa che fa è lecita, è la coerenza del menefreghismo. Chi invece si preoccupa di causare il minor danno possibile deve essere "perfetto", pena il venir tacciato di incoerenza. Molto comodo!

Ma lasciateci dire che a noi della coerenza importa ben poco. Ci importa di fare il più possibile per minimizzare la sofferenza che arrechiamo, e il fatto di non poter essere perfetti non è certo una ragione per indurci a non fare niente del tutto.

-------

Il testo è tratto da www.saicosamangi.info.

Buona giornata

Rat

Inviato: 2006/3/18 6:12
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Tenere animali domestici
Just popping in
Iscritto il:
2006/2/2 18:31
Da Umbria
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 20
Livello : 3; EXP : 20
HP : 0 / 55
MP : 6 / 2218
Offline
Citazione:

dotterel ha scritto:
La situazione è questa, mi sembra: spesso chi, come Rat, è vegetariano, guarda con un misto di irritazione e malcelato senso di superiorità quelli che non lo sono.


Ciao, vorrei precisare che non sono vegetariano, sono vegan.

Inoltre non mi sento assolutamente superiore a nessuno, né sono irritato verso chicchessia.

Diciamo che per quanto riguarda gli animali, adotto uno stile di vita che procura loro meno sofferenza di quello di chi è onnivoro.

Solo questo.

Rat

Inviato: 2006/3/18 6:06
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Tenere animali domestici
Just popping in
Iscritto il:
2006/2/2 18:31
Da Umbria
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 20
Livello : 3; EXP : 20
HP : 0 / 55
MP : 6 / 2218
Offline
Citazione:

Manuel ha scritto:
Qusto è proprio un bel minestrone.

Dico la mia.

Io Rispetto.

[...]

Rispetto gli animali, come le persone, mi nutro di carne (non solo eh!) perchè è naturale, ma rispetto gli animali.


Chissà cosa pensano gli animali, di questo tuo modo di rispettarli!

E' come dire: io rispetto le donne, ma le violento.

E sul fatto che sia naturale, ti ho già risposto prima: scrivere sul pc e andare sull'automobile non è naturale, ma forse fai entrambe le cose.

Perché la natura la tirate in ballo solo quando vi fa comodo?

Ciao

Rat

Inviato: 2006/3/17 12:45
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Tenere animali domestici
Just popping in
Iscritto il:
2006/2/2 18:31
Da Umbria
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 20
Livello : 3; EXP : 20
HP : 0 / 55
MP : 6 / 2218
Offline
Citazione:

danimanu ha scritto:
[...]
Guarda sto diventando polemica con te..
[...]


Ciao, mi sembra che tu non abbia capito bene quello che ho detto io, e allora provo a spiegarmi meglio.

Sintetizzando:

1) non dico che gli animali abbiano lo stesso modo nostro di vedere la vita: ho detto che hanno una loro sensibilità, e questo è innegabile;

2) non dico che una gallina sia intelligente quanto un cane: ho detto che l’intelligenza della gallina è sottostimata, e che comunque è un animale capace di provare emozioni, come la paura. Non sono cose che sostengo io, ma lo fanno tutti gli etologi. Prova a leggere qualcosa in proposito di Giorgio Celli, solo per citarne uno;

3) Non manco di rispetto a nessuno, se dico che una scrofa, o una mucca, prova dolore per la perdita dei propri cuccioli: non faccio una gara tra le loro sofferenze e quelle umane, che saranno sicuramente diverse; dico solo che il fatto che siano diverse non ci autorizza a non tenere conto delle loro;

4) Mi fai sorridere quando dici che gli animali vivono grazie al fatto che gli umani li mantengono: ci credo, sono stati allevati apposta, e soprattutto vengono fatti moltiplicare, per lo più artificialmente, solo per il nostro piacere.

5) Non paragono bambini morti nei lager con cuccioli morti nei lager: la prima è una cosa decisamente peggiore, e io la condanno; la seconda, la condanno anch'essa.

6) Sull’alimentazione del bambino preferisco che a parlare siano gli specialisti: se vuoi ti posso fornire a parte degli studi che dimostrano come anche gli alimenti vegetali forniscono ai bambini adeguate quantità di nutrimento. Naturalmente sono cose che vanno fatte con attenzione.
E comunque, sono contento che tu parli dei bambini: vuol dire che ti rendi conto che per gli adulti comunque un'alimentazione vegetariana è più che sufficiente. Bene.

7) Continui ad affermare che le galline siano stupide, ma davvero non riesco a capire. Addirittura sostieni che il “pennuto” non sia un essere pensante! Ma ti rendi conto di cosa stai dicendo? Tutti gli animali sono dotati di un cervello, e sono per questo esseri pensanti. Poi chiaramente ci sono animali capaci di costruire grattacieli, e altri che più in là di una tana non riescono ad andare: ma questo non ci dovrebbe spingere a procurare loro inutile sofferenza.

Dai, prova a ragionarci un po'.

Ciao

Rat

Inviato: 2006/3/17 12:09
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Tenere animali domestici
Just popping in
Iscritto il:
2006/2/2 18:31
Da Umbria
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 20
Livello : 3; EXP : 20
HP : 0 / 55
MP : 6 / 2218
Offline
Citazione:

dotterel ha scritto:
Ma in principio credo che abbiamo bisogno delle proteine animali.


Un vegetariano il problema non se lo dovrebbe proprio porre, dato che mangiando latte, formaggio e uova, di proteine animali ne prende quante ne vuole.

Ma in realtà neppure i vegan hanno problemi in questo senso, dato che ormai è assodato che cereali e legumi forniscono tutti gli aminoacidi di cui abbiamo bisogno.

Io ad esempio non assumo proteine animali da diversi anni.

Ciao

Rat

Inviato: 2006/3/17 10:45
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Tenere animali domestici
Just popping in
Iscritto il:
2006/2/2 18:31
Da Umbria
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 20
Livello : 3; EXP : 20
HP : 0 / 55
MP : 6 / 2218
Offline
Citazione:

hinao85 ha scritto:

Insomma, siamo anche noi animali, e come tali dobbiamo rispettare la nostra natura. Così come il leone mangia la gazzella (e non le chiede di certo se nella sua prospettiva di vita avrebbe voluto essere mangiata) e così come uno squalo bianco non ci penserebbe più di due secondi ad inghiottirci


Ciao, solo due considerazioni.

Tu dici che anche noi siamo animali, e quindi fai il riferimento al leone che mangia la gazzella e allo squalo che mangia altri pesci.

Però hai citato due animali indubbiamente carnivori: perché non parlare di quelli che mangiano solo vegetali, come i cavalli, i buoi, i rinoceronti, gli elefanti, o quelli onnivori, come l'orso che abbiamo in Italia?

Inoltre loro non hanno la possibilità di cambiare alimentazione, mentre noi possiamo ragionarci su questo, e potremmo farlo benissimo.

Infine, se parliamo di natura, tu dici che dobbiamo rispettare la nostra natura, d'accordo, però dovremmo farlo in tutti i nostri comportamenti: parlarci tramite un pc non è molto naturale, così come usare l'automobile anziché andare a piedi, oppure l'aereo: se la natura avesse voluto farci volare, ci avrebbe provvisti di ali.

Quindi in certi campi la natura (secondo me pure giustamente) non la consideriamo, e andiamo oltre: perché non farlo anche con l'alimentazione?

Buona giornata a tutti

Rat

Inviato: 2006/3/17 6:59
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci



 Inizio
(1) 2 »




Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti1357201
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 48 utente(i) online (27 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 48

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 13
Ieri: 63
Totale: 5868
Ultimi: ZoeHedge10

Utenti Online:
Ospiti : 48
Membri : 0
Totale: 48
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it