logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



   Tutti i post (Alco99)


(1) 2 3 4 ... 77 »


Re: Concorso xxx, questo sconosciuto.
Home away from home
Iscritto il:
2004/11/4 15:10
Da El pueblo de los fragoliñas
Gruppo:
bannato
Messaggi: 778
Livello : 25; EXP : 16
HP : 0 / 604
MP : 259 / 17193
Offline
Citazione:

mercurio ha scritto:
Premetto che non sono uno scrittore e non ho mai pubblicato, che non contesto le decisioni degli amministratori del forum, vorrei solo far notare che chi è interessato a trovare notizie su concorsi letterari per romanzi di genere fantastico semplicemente se le dovrà andare a cercare da un'altra parte.


Anche qua bisogna essere corretti: non ne hai bisogno perché Ozoz ti fornirà le informazioni che vuoi su tutti i concorsi esistenti direttamente nella tua casella di posta elettronica.
E dato che costa tempo e lavoro (mentre per gli altri no), tutto avverrà per modiche cifre.
Come disse Ozoz "l'editoria gratuita è un'altra cosa".
Anche l'informazione se è per questo.

Inviato: 2009/4/2 10:45
_________________
"Se la smetteste di spedire romanzi a caso..."
OZOZ
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Concorso xxx, questo sconosciuto.
Home away from home
Iscritto il:
2004/11/4 15:10
Da El pueblo de los fragoliñas
Gruppo:
bannato
Messaggi: 778
Livello : 25; EXP : 16
HP : 0 / 604
MP : 259 / 17193
Offline
Citazione:

ozoz ha scritto:
Ho aggiunto un altro rigo e ho riportato i grassetti presenti nel post originale.
Forse ora è più chiaro


Oibò, poi nel forum c'è scritto diversamente per alcune collane. La gente chiede se può mandare, loro dicono di sì e nessuno accenna a quel che hai riportato. Va' a capire...
Probabilmente sarà a uso e consumo dei pigri che non si iscrivono e spediscono a casaccio, come facesti notare una volta.
Però in fin dei conti questa è una novità. Così sono diventati cattivi da adesso, e vuol dire che prima non lo erano?
Come cambiano le cose. Per fortuna c'è Ozoz che ci tiene aggiornati.

Inviato: 2009/4/2 10:32
_________________
"Se la smetteste di spedire romanzi a caso..."
OZOZ
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Mondadori e UN autore sconosciuto
Home away from home
Iscritto il:
2004/11/4 15:10
Da El pueblo de los fragoliñas
Gruppo:
bannato
Messaggi: 778
Livello : 25; EXP : 16
HP : 0 / 604
MP : 259 / 17193
Offline
Citazione:

Panzer ha scritto:
Devo ancora capire se sia stata un'esperienza positiva o meno, vista la pessima piega che aveva preso la discussione sul finale.


Col senno di poi, chi in quel thread aveva difeso a spada tratta una mera mascherata pubblicitaria sfuggita al controllo, avrà ora senz'altro notato la differenza nel proporsi di Spirit, che in un semplice messaggio ha detto quanto altri non sono riusciti in venti pagine, se non chiedere di acquistare il libro.

Inviato: 2009/4/1 23:14
_________________
"Se la smetteste di spedire romanzi a caso..."
OZOZ
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Concorso xxx, questo sconosciuto.
Home away from home
Iscritto il:
2004/11/4 15:10
Da El pueblo de los fragoliñas
Gruppo:
bannato
Messaggi: 778
Livello : 25; EXP : 16
HP : 0 / 604
MP : 259 / 17193
Offline
Citazione:

ozoz ha scritto:
Boh! A me sembra che tendi a glissare su determinati punti, per concentrarti solo su altri.


Allora siamo in due.
Comunque, per amore di discussione: per esempio?

Citazione:
Comunque, e qui chiudo con i miei interventi


Non vedo il perché.
Credo che chiarire certi punti sia utile a tutti. Non è che dichiarando di chiuderla qui si faccia un gran servizio.

Citazione:
sul proprio sito questa associazione culturale scrive (se vuoi, ti mando il link in privato) che l'invio dei manoscritti può avvenire solo attraverso la partecipazione ai loro concorsi (che, direttamente o indirettamente, sono tutti a pagamento).


E che ti devo dire, evidentemente non sanno quel che hanno scritto nel sito. O è roba vecchia. A dire il vero non è che io mi accontenti di un link per sapere tutto di una casa editrice.
Di mio posso dirti che hanno una quindicina di collane e su una, in mezzo a tutti gli altri, viene pubblicato il vincitore del premio che citava Nevermore (hanno un paio di premi per romanzi, mi sembra). Un po' poco per puntellare quel che hai scritto sopra basandoti su due righe. Ma del resto bastava farsi un giro e controllare. Mica è colpa tua. Problemi loro.

Citazione:
Se poi tu che li conosci gli puoi inviare un manoscritto senza pagare alcunché, è un altro discorso.


E dai Ozoz, quando hai voglia (o ti fa comodo) spulci vita morte e miracoli di un editore. La tua insinuazione è assolutamente gratuita e superficiale. Ma forse fai bene a smettere di postare qua se non sei in grado di mantenere il necessario equilibrio che invece hai quasi sempre dimostrato di avere. A questo punto risolvi il problema creando una lista di editori che per motivi tuoi ti stanno sui cosiddetti e cascasse il mondo non ne parlerai mai bene, almeno uno lo sa in anticipo e non ci perde tempo.
Come molti iscritti a Ozoz sanno perché lo sono anche nel forum della editato, collane come DMG, Atomi, Quaderni, Fs.com, Atlantide... partono da richieste che la editato ha fatto di manoscritti, selezionati e poi pubblicati. Niente premi, niente quote, nessun arricchimento se non quello venuto fuori dalle vendite.
Comunque, oh, se ti va di continuare a sostenere altro a dispetto dei fatti, liberissimo. Non è che io debba convincere qualcuno, i fatti sono verificabili da chiunque e non ho neanche tanto bisogno di star qui a spiegare.

Inviato: 2009/4/1 23:00
_________________
"Se la smetteste di spedire romanzi a caso..."
OZOZ
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Concorso xxx, questo sconosciuto.
Home away from home
Iscritto il:
2004/11/4 15:10
Da El pueblo de los fragoliñas
Gruppo:
bannato
Messaggi: 778
Livello : 25; EXP : 16
HP : 0 / 604
MP : 259 / 17193
Offline
Intendiamoci, ho capito perfettamente il discorso di Ozoz quanto alla quota di partecipazione, ma, insomma, allora il 99% dei premi italiani sarebbero organizzati per arricchirsi (e magari è vero se in palio c'è un diploma), ma quando invece in palio c'è la pubblicazione mi sembra un po' esagerata come considerazione definitiva (anche negli sport professionistici le squadre pagano un'iscrizione al campionato e poi alla fine vince una sola, ma non mi sembra questo scandalo planetario). In merito al fatto che gli unici pubblicati da editato è perché hanno vinto i concorsi, ho detto quel "no" perentorio soltanto perché la realtà editato un po' la conosco, e prima che qualcuno spunti a dire "sì ma tu in quanto autore pubblicato da loro ne parli bene perché poi hai il tornaconto di non si sa bene cosa...", e via discorrendo con le solite infantilità, confermo che le loro collane vengono programmate sulla base di selezioni al di fuori dei concorsi, e credo basti fare un giro rapido nel loro forum per rendersene conto.
Ok, tutte queste chiacchiere solo per dire che se qua si fa i pignoli facendo le pulci a ogni editore che inventa sistemi astrusi per mascherare contributi, oboli, promesse da azzeccagarbugli e quant'altro, ritengo sia giusto fare anche il contrario se si pretende di dare informazioni corrette.

Inviato: 2009/4/1 13:32

Modificato da ozoz su 1/4/2009 23:55:09
_________________
"Se la smetteste di spedire romanzi a caso..."
OZOZ
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Mondadori e UN autore sconosciuto
Home away from home
Iscritto il:
2004/11/4 15:10
Da El pueblo de los fragoliñas
Gruppo:
bannato
Messaggi: 778
Livello : 25; EXP : 16
HP : 0 / 604
MP : 259 / 17193
Offline
Citazione:

LucaCP ha scritto:
Però Alco, non è vero che "tutti i bei romanzi vengono pubblicati"; magari fosse così.


Ma io non ho detto questo.
Ho ribattuto al tuo esempio basato sui due romanzi a parità di condizioni.
Per dire, oggi il fantasy per adulti non tira più rispetto a qualche anno fa. Fior di autori si vedono rifiutato un lavoro per colpa del mercato, non della qualità intrinseca dello stesso.

Citazione:
Deve spendere il doppio in pubblicità rispetto ad autori più conosciuti.


Lasciando per un attimo da parte recensioni su quotidiani e riviste (che spesso sono di proprietà dello stesso editore) non è così. Gli autori affermati vengono sempre pompati a mille perché portano il grosso; gli esordienti no, e solo se si muovono come vendite vengono sostenuti da una pubblicità crescente (Troisi per esempio).

Citazione:
In parte sono d'accordo con te quando dici che non tutto è da imputare al destino, ma molte cose sì. Sono certo che molti validi romanzi siano stati rifiutati solo perché arrivati al momento sbagliato sulla scrivania dell'editor sbagliato.


Luca, tu l'hai descritta come una regola, io come una casualità. La differenza è lì.

Inviato: 2009/3/31 22:45
_________________
"Se la smetteste di spedire romanzi a caso..."
OZOZ
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Concorso xxx, questo sconosciuto.
Home away from home
Iscritto il:
2004/11/4 15:10
Da El pueblo de los fragoliñas
Gruppo:
bannato
Messaggi: 778
Livello : 25; EXP : 16
HP : 0 / 604
MP : 259 / 17193
Offline
Bah, a me sembra che Ozzie sia un po' prevenuto.
Eppure sono passati tanti anni...
Se ho capito bene quindi ogni editore (o associazione, o circolo di appassionati, o club...) che organizza premi con una quota di partecipazione rientra nella casistica dell'editoria a pagamento.

"Se Nevermore invece spende 50 euro per essere letto, l'editore (o l'associazione culturale) guadagna dei soldi."

E magari se quella quota comprende una copia del romanzo vincitore, una scheda dettagliata con i pregi e i difetti di ogni romanzo inviato e l'iscrizione all'associazione con sconti sull'acquisto di libri (anche di altri editori), questi non sono costi ma solo guadagni. Se poi l'editore paga chi si legge i romanzi e redige le schede, paga la stampa del libro (con vendite tutte da dimostrare) e lo distribuisce pure... Sono tutti guadagni e nessuna spesa.
Un po' tirata, direi.

"editato non è un editore, ma un'associazione culturale."

Chiedo lumi. Se un'associazione culturale tra le proprie attività prevede anche quella di pubblicare libri e gli stessi si possono trovare ovunque con tanto di distributore nazionale, allora non è un editore? E ancora: chi glielo va a dire a Shepard, Anderson, Llywelyn, Stross, Turtledove, Egan, Harrison, Kress, Gaiman, Sterling (oltre che a un bel po' di italiani) che sono stati pubblicati da un non editore?

"Per poter essere pubblicati dall'associazione, è necessario partecipare ad uno dei concorsi che l'associazione stessa bandisce."

Giusto per chiarezza: no.
Stavolta Ozzie le tue informazioni sono alquanto scarse. Credo sia passato davvero parecchio tempo da quando battibeccasti su queste pagine con qualcuno della editato

Inviato: 2009/3/31 22:22

Modificato da ozoz su 1/4/2009 23:53:09
_________________
"Se la smetteste di spedire romanzi a caso..."
OZOZ
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Mondadori e UN autore sconosciuto
Home away from home
Iscritto il:
2004/11/4 15:10
Da El pueblo de los fragoliñas
Gruppo:
bannato
Messaggi: 778
Livello : 25; EXP : 16
HP : 0 / 604
MP : 259 / 17193
Offline
Luca, mi permetto di contestare quel che hai scritto e che non rispecchia la realtà del mondo editoriale.
Se una casa editrice si ritrova per le mani due buoni romanzi li pubblica entrambi. Mica sono scemi. A quei livelli le scelte non vengono fatte a caso come ipotizzi tu.
Parlare di destino mi sa tanto di affidarsi alla provvidenza, e invece Spirit ha seguito un preciso iter basato su un lavoro professionale. La casualità è solo una scusa buona per tutte le stagioni, giusto per illudersi che potrebbe toccare a tutti.
Poi si dimentica la cosa più importante: evidentemente il suo lavoro era da pubblicazione in partenza, altrimenti nessuno ci avrebbe perso tempo. Questo giusto per contestare chi pensa che le agenzie dovrebbero essere in grado di piazzare anche le schifezze, o che chi arriva a pubblicare lo fa solo per caso, destino, ruota della fortuna e quant'altro.
Per essere presi in considerazione il requisito fondamentale è saper scrivere e dimostrare delle potenzialità. Altrimenti si resta al palo ed è inutile parlare di elementi accessori che sanno tanto di scusa e basta.

Inviato: 2009/3/31 21:27
_________________
"Se la smetteste di spedire romanzi a caso..."
OZOZ
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Mondadori e UN autore sconosciuto
Home away from home
Iscritto il:
2004/11/4 15:10
Da El pueblo de los fragoliñas
Gruppo:
bannato
Messaggi: 778
Livello : 25; EXP : 16
HP : 0 / 604
MP : 259 / 17193
Offline
Mi complimento. Chi ha lavorato con un editor sa cosa significa quando si apprende qualcosa. E alla fine il risultato soddisfa.
Ancora complimenti, soprattutto per il tatto dimostrato nel raccontare la storia, senza sbandierare titoli, nomi e agenzie.

Inviato: 2009/3/31 21:15
_________________
"Se la smetteste di spedire romanzi a caso..."
OZOZ
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: padre nostro che sei nei cieli...
Home away from home
Iscritto il:
2004/11/4 15:10
Da El pueblo de los fragoliñas
Gruppo:
bannato
Messaggi: 778
Livello : 25; EXP : 16
HP : 0 / 604
MP : 259 / 17193
Offline
Citazione:

melitta ha scritto:
Copio-incollo da wikipedia LA TEORIA DEL CAPRO ESPIATORIO:


Parole sante Melitta.
E' ora di finirla di colpevolizzare Milingo.

Inviato: 2009/3/29 21:03
_________________
"Se la smetteste di spedire romanzi a caso..."
OZOZ
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci



 Inizio
(1) 2 3 4 ... 77 »




Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
News001
Iscritti4784
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 14 utente(i) online (6 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 14

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 4
Ieri: 13
Totale: 5165
Ultimi: JRHU

Utenti Online:
Ospiti : 14
Membri : 0
Totale: 14
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2014 OZoz.it - P.I. 02878050737