logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



   Tutti i post (barbi)


(1) 2 3 »


Re: un piccolo passo avanti
Just popping in
Iscritto il:
2004/8/14 9:52
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 25
Livello : 3; EXP : 73
HP : 0 / 68
MP : 8 / 3043
Offline
beh che qualcuno in un forum dove si richiedeno confronti si diverta a tagliazzure proprio non vi giù. la mia frase era solo sottile ironia non c'erano insulti o parolacce. Mi chiedo allara come mai le frecciatine e le frasi buone senza cattiveria degli altri si e quella piccola frase tanto caruccia e vera sopratutto non ti è andata giù c'è un detto la verità fa male sarà quello.
la cosa che ido di più nella vita è la censura.
che poi avessi scritto chissà cosa.
Discrminazione? non credo solo una mano ballerina va là.
Comunque un posto dove non si può rispondere a chi ti insulta anche senxza nessuna cattiveria non fa per me.
Lascio coloro che mi hanno chiesto costruttivamente delle agenzie dicendo che fate in fretta a capire non dico i nomi perchè poi qualcuno sono certa arriverebbe a ipotizzare che conosco una persona all'interno e che ho agganci ahhhh cercate su internet per esempio alice trovate una listA INFINITA SCARTATE TUTTE QUELLE A PAGAMENTO E NE RIMANGONO POCHE OPPURE NON VI RIMANE CHE DEDURRE LEGGENDO I POST PRECEDENTI. IL CANE MI SEMBRA AVESSE CAPITO.
UN SALUTO ADIOS!!!


Inviato: 2005/10/7 15:22
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: un piccolo passo avanti
Just popping in
Iscritto il:
2004/8/14 9:52
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 25
Livello : 3; EXP : 73
HP : 0 / 68
MP : 8 / 3043
Offline
ciao di nuovo non credevo discatenare tutto sto' scritto così c'azzecca? pandemonio.
Sono contenta e agitata questo si e perciò forse la permalosità che appartiene un po' a tutti nel sentirsi criticare è scomparsa prosciugata da altri sentimenti.
Tagliamo corto i post che dimostrano come uno scrive non mi sembra una supposizione tanto attendibile. io scirvo a velocità dela luce. comunque il compromesso con cui sono scesa non sono nè il modo di scrivere ne sintassi nè grammatica ma una faccenda privata che rigurda solo me. quelli delL'agenzia a cui ho mandato l'intero manoscritto dopo aver atteso tre mesi che leggessero i capitoli e la sinossi Forse chissà hanno cambiato politica e si vogliono autodistruggere leggendo chi scrive da cane tutto può essere!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
a parte le battute un grazie di cuore a chi mi ha fatto un in bocca al gufo!!!
comunque come avevo precisato non ho mai avuto la certezza che un mio lavoro fosse ma va la ci metto sia stato letto ed è per questo che mi sento contenta. poi magari rispondono picche e pazienza. comunue non che debba dirlo a chi giudica ma a chi a capito si, ho iniziato a scrivere 4 anni fa in perido dove ero costretta a letto e gurda caso ho scoperto perchè non avevo mai osservato in me una costanza simile che scrivere è la cosa che più amo nella vita l'unica che non mi stanca.
Si certo vorrei essere pubblicata ma non per diventare famosa le utopie lasciamole nei sogni mi accontento di vivere di questo anzi sarebbe quello il sogno.

[CUT]

sono stata cattiva ?

---------------
editato da ozoz: sì: sei stata cattiva


chiedo scusa ma ogni tanto l'altra me salta fuori.

Inviato: 2005/10/7 10:19
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


un piccolo passo avanti
Just popping in
Iscritto il:
2004/8/14 9:52
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 25
Livello : 3; EXP : 73
HP : 0 / 68
MP : 8 / 3043
Offline
ciao a tutti sono qui per raccontare a qualcuno quello che mi sta facendo diventare leggermente!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ansiosa in questi giorni.
e visto che a quelli che conosco non può freagare dimeno e che giudicano la passione per la scrittura mia ovviamente un'inutile perdita di tempo etc....
voglio dirlo a chi bazzica da queste parti perchè so che la maggior parte di voi almeno capisce l'argomento.
Da quattro anni scrivo nel tempo libero mille volte ho ricevuto la classica letterina che riassumo in una frase mia, scrive bene ma non è famosa quindi s'attacchi....
dopo vari invi delle misere 4 cose romanzi che ho scritto ale case editrici mi sono detta leggendo anche i saggi interventyi del forum, se qualcuno pensa che una storia possa diciamo tirare sarebbe idiota a non pubblicarla anche se l'autore fosse un'esordiente.
E questo punto lo avevo già saldo in testa un paio d'anni fa.
Poi un piccolo passo avanti.
Per un esordiente non è la capacità di scrittura nè la bontàa del libro in se ciò che conta ma una stira azzeccata o meglio che abbia un potenziale riscontro di pubblico.
così ho volutamente creato un libro diciamo che possa suscitare interesse io direi un bel vespaio.
Dopo averlo finito la mia testa mi ha dato un suggerimento. Proviamo con le agenzie sono stufa di passare il tempo senza sapere neppure se i manoscritto di turno è stato letto o direttamente cestinato. A però nemmeno mi andava l'idea di pagare per ricevere una scheda di valutazione. questo perchè non ero convinta che il mio libro fosse diventto quello che avevo pensato potesse funzionaere.
Non avevo molta scelta ne ho trovate solo due di agenzie che non chiedono soldi.
Nell'attesa dopo aver inviato una lunga sinossi e qualche capitolo( anche se una delle due mi sono accorta dopo chiedeva una sinossi di una pagina e la mia era di 13 e un saggio di stile e i miei erano capitoli----)
non ero nervosa forse il subconscio non ci contava troppo.
ma invece porca vacca è stata volta che ho ricevuto riscontro positivo da entrambe. sentirsi dire la sua proposta ci sembra molto interessante vorremo ci mandasse l'intero manoscritto mi è sembrato sarò esagerata unsogno.... siccome una non era molto famosa almeno così mi è sembrato ho scelto l'altra che ora sta leggendo il libro e che mi ha scritto già due volte dicendomi che appena possibile mi daranno riscontro dell'avvenuta lettura.
Il succo della storia in pratica per me è che se uno sa di scirvere benino e vuole tentare deve pensare astutamente.
Tutti i miei libri sarebbero rimasti a impolverire se non avessi scritto pensando al tornaconto. senza che nessuno li avrebbe mai letti.
Certo non è ancor Nulla lo so che magari risponderano picche ma almeno anche rigurdo questo seconda convinzione della storia azzeccata mi metterò il cuore in pace.
Scusate la rottura
e un saluto

Inviato: 2005/10/6 9:43
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: inf invio a sè stesso per prtoteggere diritti
Just popping in
Iscritto il:
2004/8/14 9:52
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 25
Livello : 3; EXP : 73
HP : 0 / 68
MP : 8 / 3043
Offline
caro ozoz, certo è la prima cosa a cui viene da pensare però l'agenzia di cui parlo è una delle cosidette buone e quindi immagino che per proteggere i diritti degli autori si avvalga di uno staff legale visto che il compito è quello di fare i contratti con editori anche stranieri quindi secondo me o è davvero come dici o esiste quaòlche clausola di cui non sono a conoscenza.
Grazie
barbi

Inviato: 2005/6/26 8:00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: inf invio a sè stesso per prtoteggere diritti
Just popping in
Iscritto il:
2004/8/14 9:52
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 25
Livello : 3; EXP : 73
HP : 0 / 68
MP : 8 / 3043
Offline
ciao solaris grazie per il tentativo ma forse non ci siamo capiti proprio dall'inizio. Io so benissimo che c'è addirittura un articolo del 1941 che protegge il diritto d'autore autpomaticamente. La mia è solo pura curiosità perchè come ho già scritto non ricordavo una certa discussione che spiegava quello che tu hai frainteso fossero miei pensieri. Volevo capire bene perchè le agenzie chiedeno l'invio o alla siae o a sè stessi se vale una cicca poichè non hanno nessunissimo tornaconto. Quello non l'ho ancora capito. alcuni in pratica sostengono l'importanza dell'invio a ltri la sua inutilità e quindi volevo analizzare le varie fonti come quella famosa discussione che non ho trovato per capire qualcosa di più.
Grazie Ciao

Inviato: 2005/6/24 6:41
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: inf invio a sè stesso per prtoteggere diritti
Just popping in
Iscritto il:
2004/8/14 9:52
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 25
Livello : 3; EXP : 73
HP : 0 / 68
MP : 8 / 3043
Offline
Concordo nel metterci una pietra sopra. Ti rigrazio per i link ma giustamente come aveva già detto quelli li avevo trovati già prima di chiedere con il famoso tasto cerca. Non ricordo bene il titolo della discussione ma si parlava del perchè non aveva valore legale l'invio a sè stessi anche se si tiene ovviemente la busta sigillata. In pratica non può essere come viene detto in uno dei due link che legalmente il timbro attesta solo la busta e non il contenuto perchè se apri la busta solo al momento in cui serve ed è sigillata è ovvio che per un giudice anche di pace valga quello che trova dentro.
Però non mi ricordo bene.
Ciao e grazie.

Inviato: 2005/6/23 13:49
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: inf invio a sè stesso per prtoteggere diritti
Just popping in
Iscritto il:
2004/8/14 9:52
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 25
Livello : 3; EXP : 73
HP : 0 / 68
MP : 8 / 3043
Offline
Mamma mia per così poco tutto sto' casino!!!!!
Vi scappa di andare in vacanza?
Per quantpo rigurda il fatto che mi avevate già risposto addiriuttura con link non mi risulta e bando le polimiche è naturale che avevo cercato con il tasto cerca così scema non sono anche se non sono nemmeno esperta di pc.
Comunque ringrazio forev l'unico che mi ha risposto in merito e ti dico che è l'agenzia che consiglia di inviare il manoscirtto a sè stessi prima di mandarlo. Non mi serviva per le case editrici non l'ho mai fatto tanto chi si frega la roba di uno sconosciuto?
E' per questo che mi chiedevo come mai un'angenzia inviti a mandare a sé stessi il proprio scritto se legalemente vale una cicca.
Comunque può benissimo essere che non trovo io la discussione a cui mi riferivo . Tagliamosolo corto con le polemiche che poi come alcuni dicono sono fondate proprio sul nulla.

Inviato: 2005/6/22 15:41
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: inf invio a sè stesso per prtoteggere diritti
Just popping in
Iscritto il:
2004/8/14 9:52
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 25
Livello : 3; EXP : 73
HP : 0 / 68
MP : 8 / 3043
Offline
prima di tutto se mi fossi ricordata e avessi trovato l'informazione non avrei osato disturbare. Comunque non importa l'agenzia mi ha già spiegato tutto. Rigurdo il maiuscolo si era bloccato il tasto lo so benissimo che non si fa ma speravo in una maggiore tolleranza.

Inviato: 2005/6/21 8:01
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


inf invio a sè stesso per prtoteggere diritti
Just popping in
Iscritto il:
2004/8/14 9:52
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 25
Livello : 3; EXP : 73
HP : 0 / 68
MP : 8 / 3043
Offline
CIAO RAGAZZI
AVEVO LETTO IN UNA DISCUSSIONE NON RICONDO QUALE CHE NON è VALIDO, NON SERVE IN PRATICA, L'INVIO A Sè STESSI DEI MANOSCRITTI PER PROTEGGERE I DIRITTI D'AUTORE.
a ME SEMBRA CHE POSSA ESSERE SOSTITUTIVO ALLA REG ALLA SIAE. SE UNO SI SPEDISCE IL MANOSCRITTO SIGILLITO PER RACCOMANDATA E NATURALMENTE NON LO APRE. MI SAPETE DIRE PERCHE' INVECE QUALCUNO DI VOIHA SCRITTO CHE LEGALMENTE NON VALE?
GRAZIE
IL FATTO è CHE L'AGENZIA NABU PRIMA DI SPEDIRRE IL MATERIALE CONSIGLIA DI INVIARLO AS è STESSI SE APPUNTO NON SI VULE REGISTRARE ALLA SIAE.

Inviato: 2005/6/19 16:21
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


arr literary agency
Just popping in
Iscritto il:
2004/8/14 9:52
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 25
Livello : 3; EXP : 73
HP : 0 / 68
MP : 8 / 3043
Offline
Rifaccio il messaggio in quanto ho trovato il sito dell'agenzia. che tratta credo soprattuo da quel poco che si vede autori stranieri.
Grazie non c'è più bisopgno che cerchiate notizie ho voluto avvertirvi.

Inviato: 2005/6/3 9:48
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci



 Inizio
(1) 2 3 »




Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti021156
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 52 utente(i) online (28 utente(i) in Forum)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 52

Altro...

Membri Membri:
Oggi: 0
Ieri: 22
Totale: 5802
Ultimi: DixieDevan

Utenti Online:
Ospiti : 52
Membri : 0
Totale: 52
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it