logo
 
OzBlogOz

Link sponsorizzati

Pubblicizza un corso o un concorso Vuoi pubblicizzare un corso di scrittura o di editoria o un concorso letterario su OZoz.it? Clicca qui!

Concorsi Letterari

Writers' Rooms



   Tutti i post (LucaCP)


« 1 2 3 (4) 5 »


Re: una lista di case editrici e agenzie
Just popping in
Iscritto il:
2007/5/17 11:09
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 45
Livello : 5; EXP : 51
HP : 0 / 112
MP : 15 / 4150
Offline
Citazione:

Sandoz ha scritto:
Io l'invio di sola sinossi ed un capitolo invece non la consiglio. E' vero che così si risparmiano un bel po' di soldi però ci sono editori che magari giudicano poco interessante il libro solo perchè la sinossi non li ha convinti o perchè le poche pagine spedite non le han trovate sufficientemente interessanti, mentre magari il libro se letto dall'inizio alla fine è bellissimo.
Se proprio bisogna essere scartati tanto vale mandare il libro completo, così non resta nessun rimpianto (del tipo: "Se scrivevo meglio la sinossi...", "Se mandavo un altro capitolo invece di quello magari mi contattavano...") e si può poi mandar liberamente a quel paese l'editore che non ha compreso il valore del nostro capolavoro.


Secondo me invece è sbagliato ragionare così. Chi nelle case editrici valuta il tuo romanzo è un lettore come tanti e come tanti vuole essere colpito dai primi capitoli. Inoltre una sinossi è il biglietto di presentazione, deve essere ben scritto e se una persona si definisce scrittore deve saperla scrivere bene, non ci sono vie di fuga.

Inviato: 2007/8/29 15:10
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Esordienti a vita?
Just popping in
Iscritto il:
2007/5/17 11:09
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 45
Livello : 5; EXP : 51
HP : 0 / 112
MP : 15 / 4150
Offline
Secondo me uno scrittore resta esordiente sino a quando non si accontenta di quello che ha raggiunto, fino a quando è certo di poter imparare cose nuove scrivendo e leggendo. Non contano le copie vendute, né la casa editrice che lo ha pubblicato.

Inviato: 2007/8/29 15:06
_________________
"Così tante cose da fare... e così poco tempo" (Cit.)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Raccontatemi, se potete...
Just popping in
Iscritto il:
2007/5/17 11:09
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 45
Livello : 5; EXP : 51
HP : 0 / 112
MP : 15 / 4150
Offline
Le case editrici non a pagamento, che tu chiami "serie", esistono, ma sono appunto più difficili da raggiungere. La fase "invio manoscritto" è la più ardua, sia in termini economici che per l'estenuante attesa che seguirà nei mesi successivi. Mi spiace che alle volte si parli di "raccomandazioni" o di varie tattiche da attuare per farsi leggere. Come kernunnos insegna, qualche volta basta solamente aver scritto qualcosa di interessante. Secondo me le case editrici Grandi e Piccole leggono tutte (chi in maniera approfondita e chi in maniera più superficiale ovviamente) ma bisogna anche attirare la loro attenzione con una buona sinossi e un'accattivante lettera di presentazione^^

Inviato: 2007/8/29 13:45
_________________
"Così tante cose da fare... e così poco tempo" (Cit.)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Utilità di questo forum.
Just popping in
Iscritto il:
2007/5/17 11:09
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 45
Livello : 5; EXP : 51
HP : 0 / 112
MP : 15 / 4150
Offline
Pur essendomi iscritto da poco, sono d'accordo con ozoz. In effetti che senso avrebbe aprire una sezione "chi ce l'ha fatta?" quando non basta pubblicare per rientrare nella categoria? Puoi pubblicare con chi ti pare, ma se poi non ti realizzi a livello personale e/o lavorativo, sempre nella schiera dei "sognatori" rimani.

Inviato: 2007/6/13 18:44
_________________
"Così tante cose da fare... e così poco tempo" (Cit.)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Case editrici per Fantasy
Just popping in
Iscritto il:
2007/5/17 11:09
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 45
Livello : 5; EXP : 51
HP : 0 / 112
MP : 15 / 4150
Offline
Ho sentito parlare molto bene della Dario Flaccovio Editore! In effetti non hanno una collana fantasy, però pubblicano ugualmente esordienti di questo genere ^^

Inviato: 2007/6/1 20:59
_________________
"Così tante cose da fare... e così poco tempo" (Cit.)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ciao a tutti!Sono straniera...
Just popping in
Iscritto il:
2007/5/17 11:09
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 45
Livello : 5; EXP : 51
HP : 0 / 112
MP : 15 / 4150
Offline
Benvenuta!
Mi associo a chi dice che scrivi veramente molto bene in italiano. Ho un'amica che studia in Giappone e spero di poterla andare a trovare in estate. Spero ci dirai qualcosa di più sulla cultura orientale :)

Inviato: 2007/5/31 13:27
_________________
"Così tante cose da fare... e così poco tempo" (Cit.)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Casa Editrice Piemme
Just popping in
Iscritto il:
2007/5/17 11:09
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 45
Livello : 5; EXP : 51
HP : 0 / 112
MP : 15 / 4150
Offline
Sì, alcuni thriller e tre/quattro volumi di Deltora. Per questo mi chiedevo se le loro collane fantasy fossero rivolte verso lettori giovanissimi. Non ci sono molte scene violente, belliche e forti, ma in compenso sono letture scorrevoli...

Inviato: 2007/5/31 11:04
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Casa Editrice Piemme
Just popping in
Iscritto il:
2007/5/17 11:09
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 45
Livello : 5; EXP : 51
HP : 0 / 112
MP : 15 / 4150
Offline
Cosa ne pensate di questa casa editrice? Ho cercato tra le varie discussioni del forum ma non ho trovato commenti negativi (anche se in verità erano pochi) quindi mi domandavo se valeva la pena di considerarla come una buona o discreta casa editrice per pubblicare fantasy.
Leggendo nel loro catalogo online mi sembra che ad eccezione di serie particolari del tipo "Deltora" si limitino a pubblicazioni per bambini...

Inviato: 2007/5/30 19:39
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Case editrici per Fantasy
Just popping in
Iscritto il:
2007/5/17 11:09
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 45
Livello : 5; EXP : 51
HP : 0 / 112
MP : 15 / 4150
Offline
Spero sia una domanda ironica ^^''

E' che io per primo pensavo che la grande editoria non leggesse, ma mi sono dovuto ricredere, tutto qui...

Inviato: 2007/5/24 22:59
_________________
"Così tante cose da fare... e così poco tempo" (Cit.)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Case editrici per Fantasy
Just popping in
Iscritto il:
2007/5/17 11:09
Gruppo:
Utenti Registrati
Messaggi: 45
Livello : 5; EXP : 51
HP : 0 / 112
MP : 15 / 4150
Offline
Alco99 secondo me sbagli a dire che è una perdita di tempo inviare alle grandi case editrici come Piemme e Mondadori. Io ho tentato con il mio romanzo fantasy e senza raccomandazioni (o conoscenze) sono riuscito a firmare un contratto di pubblicazione. Voglio dire, alla fin fine cosa costa inviare sinossi, lettera di presentazione e un capitolo del libro? Una piccola "perdita di tempo" per lo scrittore ma un grande guadagno se si ha fortuna (perché di fortuna si parla dal momento che ci sono migliaia di scrittori esordienti).

Inviato: 2007/5/24 17:40
_________________
"Così tante cose da fare... e così poco tempo" (Cit.)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci



 Inizio
« 1 2 3 (4) 5 »




Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Newsletter

Se vuoi ricevere la segnalazione di 1.000 bandi di concorsi letterari l'anno, iscriviti alle nostre newsletter Corsi&Concorsi!


Novità
  O  I  S 
Iscritti653546
Oggi · Ieri · Settimana

Utenti Online 49 utente(i) online (35 utente(i) in Forum)

Iscritti: 1
Utenti anonimi: 48

DaciaMcCau, Altro...

Membri Membri:
Oggi: 65
Ieri: 144
Totale: 6251
Ultimi: DaciaMcCau

Utenti Online:
Ospiti : 48
Membri : 1
Totale: 49
Lista Utenti [Popup]

© 1999-2017 OZoz.it